• Tel. : 081 5704220 - 0815705650 | Messaggia su WhatsApp MOBILE CON WHATSAPP: 3929164153
  • ares@infoares.it

Avvisi

resto al sud

Resto al Sud: il sogno è di restare, non di andare via.

Ares No Comments

Parte “Resto al Sud” la nuova iniziativa di rilancio occupazionale giovanile e del Meridione, è già boom di richieste.

Di Serena Giorgio

Le bellezze del Sud e del Mezzogiorno rappresentano, a tutti gli effetti, fascino, colori ed incanti di una terra che sa risplendere tanto per estetica quanto per talenti ed iniziative. Le straordinarie attrattive del Sud, da sempre meta oltre che punto di riferimento per turisti appassionati, registi e sognatori, non devono, tuttavia, rappresentare unicamente un punto d’arrivo; perché al Sud si deve arrivare ma bisogna, soprattutto, restare. Le problematiche legate e collegate a questi territori rappresentano, infatti, le difficoltà scaturite da un decennale e penalizzante divario che ha spinto il Sud verso un baratro di insicurezze e difficoltà. Tante quante le difficoltà sono, tuttavia, le strategie e gli impegni di coloro che nel proprio territorio credono ancora!

Non a caso, il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti ha promosso “Resto al Sud” un programma che intende rilanciare il Meridione attraverso il sostegno al lavoro giovanile ed il supporto alla nascita di nuove attività imprenditoriali.  L’obiettivo principale di tale iniziativa, che si inserisce a sua volta in una lunga serie di operazioni volte al rilancio ed al sostegno de Sud, vuole, dunque, fare della “questione meridionale” soprattutto un punto di partenza, la scintilla ed il principio creatore di un Meridione quale centro di rinascita per l’intero Paese.

Resto al Sud sostiene, in particolare, la nascita delle nuove attività imprenditoriali in regioni come Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e Campania, con una dotazione finanziaria complessiva pari a 1.250 milioni di euro. Invitalia, il soggetto gestore di tale iniziativa, diviene, dunque, padrino d’eccezione di un’operazione che volge alla creazione e produzione di beni specifici oltre che servizi. Le agevolazioni sono rivolte, in particolare, ai giovani tra 18 e 35 anni che siano residenti, al momento della presentazione della domanda di finanziamento, in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia o ai giovani che trasferiscano la residenza nelle regioni indicate dopo la comunicazione di esito positivo.

I giovani in questione non devono, soprattutto, aver instaurato alcun rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento e non devono risultare già titolari di altra attività di impresa in esercizio. Nella richiesta di finanziamento possono, tuttavia, rientrare le società, le ditte individuali, le cooperative e le persone fisiche che intendono costituirsi in società. Le agevolazioni proposte, erogate in regime de minimis, coprono anche il 100% delle spese e prevedono, inoltre, contributi a fondo perduto pari al 35% del programma di spesa. Gli interventi finanziabili dal programma prevedono, dunque, interventi per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili (massimo 30% del programma di spesa); impianti, attrezzature, macchinari nuovi, altre spese utili all’avvio dell’attività (materie prime, materiali di consumo, utenze e canoni di locazione, canoni di leasing, garanzie assicurative nel limite del 20% massimo del programma di spesa)e programmi informatici e servizi TLC (tecnologie per l’informazione e la telecomunicazione).

È importante sottolineare, inoltre, che le spese di progettazione, le consulenze e quelle relative al costo del personale dipendente non saranno ammissibili. “Resto al Sud”, che ha subito nell’ultima ora un esponenziale boom di domande, mostra e dimostra, quindi, l’importanza e la necessità di creazione di opportunità, oltre che speranze, per combattere e, finalmente, debellare la rinomata fuga di arti e di cervelli. Motivi per restare, dunque, e non per andare via.

Per info ed approfondimenti contattaci ai numeri : 

  • Tel. : 081 5704220 – 0815705650
  • Mobile : 3929164153

Sospensione dello svolgimento degli Esami Finali per i percorsi formativi

Ares No Comments

Gent.mi allievi
Purtroppo, ci ritroviamo costretti a comunicare la sospensione ad opera della Regione Campania e per tutti gli Enti di Formazione dello svolgimento degli Esami Finali per i percorsi formativi già conclusi o in fase di conclusione inerenti al periodo:

2 gennaio – 31 gennaio 2018.
In allegato a tale avviso c’è il decreto scaricabile che ci costringe a tale sospensione.

(Scarica Decreto) ( Allegato)

Sarà nostra premura, ad ogni modo,  avvisarvi non appena la situazione avrà ripreso il corso del suo normale svolgimento.

Cordialmente.

Ares Formazione

CORSI DI FORMAZIONE Modulo C per RSPP art.32 TU.

Ares No Comments

Partiranno il 24/11/2017 i CORSI DI FORMAZIONE Modulo C per RSPP art.32 TU.

ARES – Associazione Ricerca e Sviluppo offrirà, in un percorso dalla durata di 24 ore, la giusta formazione e le giuste abilità per adempiere con competenza e precisione ad un ruolo disciplinato dall’ordinamento giuridico italiano!

Il corso garantirà, inoltre, ben 24 Crediti Formativi! In previsione di tale percorso, ARES augura ai partecipanti…

in bocca al lupo e buon lavoro!!

Corsi in partenza EIPASS /ECDL ed il corso di INGLESE per Garanzia Giovani!

Ares No Comments

Partiranno ufficialmente in data 14 novembre i nuovi corsi EIPASS /ECDL ed il corso di INGLESE per Garanzia Giovani!

ARES coglie, dunque, l’occasione ed augura a tutti voi buono studio ed un sentito in bocca al lupo, possa questo percorso essere fonte di vivo apprendimento, entusiasmo e belle esperienze!

Con affetto

ARES

Avviso Esami O.S.S.S. Formazione Complementare ed. 2

Ares No Comments

Nelle giornate del 23 e 24 novembre si terranno, finalmente, gli esami conclusivi per il corso O.S.S.S. Formazione Complementare ed. 2!

Un ultimo piccolo passo per un nuovo grande traguardo!

Con l’augurio che possa essere solamente il primo di una lunga lista di grandi successi,

Vi auguriamo in bocca al lupo e buon lavoro!

 

Un compleanno da ricordare.

Ares No Comments

Tra allegria, emozioni e buoni sentimenti ARES festeggia i suoi primi vent’anni di attività.

Di Serena Giorgio

Tra stelle, bollicine e mongolfiere si è concluso magicamente l’evento ARES – Vent’anni di attività. A far da sfondo alla serata lo splendido scenario del golfo di Pozzuoli; una cornice perfetta, quella dell’Arenile di Bagnoli, che ha saputo sottolineare la bellezza di un evento che nasce come semplice anniversario e che in realtà si rivela vera e propria cerimonia di amicizia e valori.

Non solo festa di compleanno, la serata del 26 ottobre ha voluto celebrare l’operato di un Ente nato nel 1997 e che, nonostante le continue difficoltà ed i costanti ostacoli della vita e del proprio contesto, ha saputo proseguire il proprio cammino fino espandersi ad ulteriori e benefiche realtà come PSB e PSB Consulting.

Il leitmotiv della serata è stato, dunque, il ventennale anniversario dell’attività ma l’amore, quello vero, ha rappresentato la reale struttura portante della festa: l’amore per il proprio lavoro, l’amore per il prossimo, l’amore per il futuro e, soprattutto, l’amore per gli amici, per i collaboratori, per i propri dipendenti e per la propria famiglia.

Un’occasione oltre che un incontro, un’occasione per onorare la storia fino ad oggi segnata e per inaugurare quella che verrà, un’occasione per stare insieme, gioire, ballare, divertirsi ma, soprattutto, come lo stesso Ing. Alfonso Santillo, amministratore PSB, ha affermato “un’occasione per ringraziare amici, famiglia ed entourage professionale”; l’Ing. Santillo ha proseguito, infatti, con sentita commozione il suo discorso ed ha teneramente concluso “senza di loro, nulla sarebbe stato reso possibile”.

Ad allietare la serata i celebri attori Arturo di Tullio e Max Garbarino; da Mediaset a Bagnoli, con verve e simpatia, i due artisti hanno saputo interpretare e raccontare la storia, anzi la favola, di un polo partito timidamente da un salotto di casa ed evoluto in un vero e proprio Ente di formazione, polo di consulenza per il lavoro, per la sicurezza, per la progettazione e punto di riferimento per eccellenza per i corsi di formazione della Campania.

La favola di una dimensione che, nonostante la smisurata crescita, non ha mai voluto tralasciare ed accantonare i presupposti ed i valori fondamentali del nucleo fondatore dell’associazione: “I rapporti umani prima di tutto” come la stessa Prof. Ing. Tina Santillo, storica presidente dell’Associazione Ricerca e Sviluppo, ha sostenuto con trasporto ed emozione in un ringraziamento speciale tenutosi a fine spettacolo.

La perfetta riuscita della serata, organizzata nel minimo dettaglio, ha rappresentato l’ulteriore dimostrazione e rivelato, ancora una volta, il nitido riflesso del valore e del sentimento principio creatore di tutto, ovvero, dell’amore che la celebre Associazione ha sempre saputo assegnare ai propri obiettivi.

Merito, soprattutto, dell’amorevole impegno e dell’inestimabile competenza della Dott.ssa. Giovanna Brancaccio, presidente Ares entrante, che ha saputo assicurare, con eleganza e raffinatezza, la bellezza di un evento che brilla per iniziativa oltre che per estetica.

Dal backdrop al buffet, dalle mongolfiere alla torta finale, nulla è sfuggito alla cura e niente è stato lasciato al caso… tranne che le beneauguranti stelle, quelle hanno brillato da sole, spontaneamente, contro ogni previsione meteo, quasi a sorridere e ad illuminare i buoni sentimenti ed i buoni propositi degli amorevoli festeggiati sulla terra.

Buon Compleanno ARES

Ares No Comments

ARES soffia forte sulle sue candeline, vent’anni…e non sentirli!

Il 27 ottobre è vicino, ARES compie vent’anni, vent’anni di attività

 Sembra ieri ma quel lontano 1997, anno in cui nacque la nostra Associazione ricca di sogni, speranze ed ambizioni, resta ancora vividamente impresso nelle nostre menti.

Quei desideri e quelle intense aspettative rappresentano ancora oggi i motori principali di un’attività che conserva tuttora energia e tenacia di un sogno al suo esordio;

un sogno che, nonostante le continue difficoltà ed i costanti ostacoli della vita, ha saputo proseguire il proprio cammino per tramutarsi in concreta realtà…e che, ancora oggi, con estrema determinazione, continua la sua dinamica impresa scalando la ben più alta vetta di un obiettivo maggiore, ovvero, la trasformazione in un qualcosa di estremamente più grande e benefico.

Una realtà cresciuta, quindi, ma ancora in via d’evoluzione… e che pur ampliando i propri spazi ed il proprio raggio d’azione sceglie sempre di rispettare il suo credo principale operando la propria attività all’insegna di quel calore e di quella familiarità per cui sempre ha saputo distinguersi e sulla quale ha costruito la propria forza.

Il nostro curriculum, estremamente nutrito, è un vero e proprio specchio in cui la nostra storia è andata a riflettersi, pagine e pagine di esperienze … pagine e pagine di vita, della nostra vita.

Una vita in cui ogni nostra singola azione, ogni nostro singolo passo è stato mosso in direzione positiva;

un lungo cammino verso un orizzonte di esiti brillanti e costruttivi; per noi come per coloro che a noi si sono affidati.

Un sentiero di crescita ed esperienze, un duplice percorso: per noi e con voi!

I vostri risultati sono anche i nostri… la vostra riuscita è la nostra forza!

È trascorso del tempo, è vero, ma la nostra Associazione Ricerca e Sviluppo ARES si pone, ancora oggi, come un partner ideale, giovane e propositivo. La sua flessibilità, la sua propensione alle soluzioni ed alle nuove e continue possibilità; la forte squadra sulla quale e con la quale basa il proprio operato la rende sempre una forte realtà, una dimensione che pur essendosi già affermata, decide di non adagiarsi sugli allori ma di andare avanti.

Il 27 ottobre rappresenta per noi, non solo un traguardo, ma un vero e proprio portale d’accesso ad una nuova dimensione di novità, cambiamenti e positività;

Ed è per questo che, in occasione di tale ricorrenza, Ares organizza “I VENT’ANNI DI ARES”.

Oggi 26 ottobre alle ore 19.00 ARES festeggia!

La festa sarà, dunque, un’occasione oltre che un incontro;

un’opportunità per festeggiare, oltre che onorare, la storia fino ad oggi segnata e per inaugurare quella che verrà! Un’occasione per stare insieme, gioire, divertirci ma, soprattutto, ringraziarvi.

L’augurio che intendiamo porre è, dunque, un augurio estremamente sentito,

un augurio meravigliosamente sincero,

un augurio per un futuro migliore,

un augurio per noi,

un augurio per voi.

                                                                                                                                                                                                  Con amore

ARES, PSB e PSB CONSULTING

Sono in partenza i nuovi corsi O.S.S. – Bodyguard – REC

Ares No Comments

Sono in partenza i nuovi corsi O.S.S.BodyguardREC

Saranno esperienze uniche, in grado di formare delle figure altamente professionali totalmente in linea con i requisiti richiesti dallo standard professionale!

I posti disponibili sono veramente pochi! Perciò, non esitare e cogli al volo quest’ultima occasione!!!

 

Per avere maggiori informazioni circa i costi e le modalità di iscrizione contattaci ai numeri :

Telefono: 081/5704220 – Telefono info corsi: 393/8628808

Oppure inviaci una mail al nostro indirizzo : ares@infoares.it

Visita anche la nostra pagina Facebook :icona facebook

Ultimissimi posti disponibili per il corso di Animatore Sociale!

Ares No Comments

Il corso ARES per Animatore Sociale è quasi al completo.

Non esitare e cogli subito l’occasione di giocare e metterti in gioco attraverso un percorso di studi innovativo e dinamico.

Non perdere l’opportunità ed approfitta di quest’ultima chance!

 

VISITA LA PAGINA DEL CORSO

 

Per avere maggiori informazioni circa i costi e le modalità di iscrizione contattaci ai numeri :

Telefono: 081/5704220 – Telefono info corsi: 393/8628808

Oppure inviaci una mail al nostro indirizzo : ares@infoares.it

Visita anche la nostra pagina Facebook :icona facebook

corso-epi-ares-formazione

Ultimissimi posti per il corso di Educatore per l’Infanzia! (EPI)

Ares No Comments

L’Educatore per l’infanzia dedica la sua attività ai bambini, garantisce amore, armonia e protezione in un delicato mondo fatto di giochi ed armonia.

Entra anche tu a far parte di questo piccolo e meraviglioso mondo

Affrettati e cogli l’occasione, i posti stanno per terminare!

Visita la pagina del corso di Educatore per l’infanzia

 

Per avere maggiori informazioni circa i costi e le modalità di iscrizione contattaci ai numeri :

Telefono: 081/5704220 – Telefono info corsi: 393/8628808

Oppure inviaci una mail al nostro indirizzo : ares@infoares.it

Visita anche la nostra pagina Facebook :icona facebook

 

Informazioni : 0815704220 / 0815705650 MOBILE CON WHATSAPP: 3929164153

I nostri uffici sono aperti dal lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Indirizzo : Viale Campi Flegrei 41, 80124 Napoli | Indirizzo Mail : info@infoares.it