• Tel. : 081 5704220 - 0815705650 | Messaggia su WhatsApp MOBILE CON WHATSAPP: 3929164153
  • ares@infoares.it

Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare

corso osss operatore socio sanitario con formazione

Corso OSSS  Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare

 

Di cosa si tratta?

Favorire l’equilibrio ed il benessere di un soggetto sofferente è l’obiettivo principale della figura professionale dell’Operatore Socio Sanitario. Offrire al paziente premure ed attenzioni garantendone la cura psicofisica oltre che assistenza terapeutica e sanitaria è compito, invece, dell’Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare (O.S.S.S.). Tale figura professionale è, infatti, perfettamente in grado di coadiuvare le attività assistenziali dell’infermiere somministrando anche terapie e rilevando parametri vitali. L’Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare è, dunque, un’attività oltre che un ruolo estremamente completo, preparato e pronto ad intervenire sia sulla patologia stessa che sul disagio da essa provocato. Non è un caso, infatti, che tale figura professionale necessiti di una formazione completa e ben strutturata che aiuti a sviluppare e potenziare competenze di base e specifiche senza, tuttavia, trascurarne gli aspetti umani ed emotivi.

Di cosa si occupa?

L’Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare si occupa, nello specifico, di somministrare le terapie prescritte in base all’organizzazione funzionale di appartenenza, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica ed ostetrica o sotto la relativa supervisione. L’Operatore O.S.S.S. può somministrare sia terapie di tipo intramuscolare che sottocutaneo, può occuparsi di medicazioni, respirazione artificiale, massaggi cardiaci, bagni terapeutici e bendaggi. L’Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare può, inoltre, occuparsi di disinfezione e sterilizzazione di apparecchiature e/o strumenti, di raccogliere materiale biologico e curarne il trasporto ai fini diagnostici, di monitorare parametri vitali e provvedere alla mobilizzazione del paziente anche al fine di evitarne traumi e/o alterazioni cutanee. Tale figura professionale può, quindi, adempiere alle attività previste dalla figura basilare dell’Operatore Socio Sanitario e garantire un bagaglio di conoscenze e competenze potenziate maggiormente dal punto di vista tecnico. Si tratta di una figura di supporto ed in continua evoluzione che nasce per le esigenze sempre maggiori delle strutture sanitarie sia pubbliche che private.

Come si svolge il corso?

Il corso stabilisce un percorso da 400 ore suddivise in 170 ore di teoria, 30 di esercitazione e 200 di tirocinio. Potranno accedere a tale corso solamente gli operatori socio sanitari già qualificati e le lezioni, sapientemente strutturate, combineranno in un unico mix formativo lo sviluppo ed il potenziamento di competenze tecniche, morali e relazionali. Sensibilità e professionalità dovranno lavorare sinergicamente per rispondere efficacemente alle necessità professionali di una figura che opera in costante equilibrio tra ambedue i valori. La formazione proposta, attraverso lezioni pratiche e dinamiche particolarmente innovative, mirerà, dunque, alla perfetta preparazione di un ruolo professionale fondamentale oltre che estremamente richiesto. Le competenze integrative che saranno sviluppate durante il corso andranno a coniugare in un solo ruolo distinti profili professionali e andranno, inoltre, a formulare una figura professionale in grado di favorire le attività degli infermieri curando, al tempo stesso, le attività di assistenza alla persona. Esercitazioni e stage avranno, invece, il compito di consolidare tutte le competenze teoriche e di dare valore concreto e reale all’intera esperienza formativa.

Chi insegna?

Docenti laureati in Primo Soccorso, Scienze infermieristiche, Lingue, Sicurezza sul lavoro, Psicologia, Tutor diplomati e professionisti provenienti dal mondo del lavoro cureranno il percorso formativo qui proposto. Tale corpo docenti curerà con competenza, professionalità e disponibilità la preparazione del partecipante che potrà, dunque, sentirsi totalmente appagato da un punto di vista formativo e supportato da un punto di vista umano. 

Cosa si studia?

Saranno affrontate minuziosamente tutte le materie previste dal caso come ad esempio: Elementi di igiene personale, Elementi di scienze infermieristiche, Processi di assistenza infermieristica ed Organizzazione dei servizi sociosanitari.

Nello specifico le tematiche affrontate saranno

Elementi e principi di anatomia umana, Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito, Tecniche e procedure per la decontaminazione e sterilizzazione, Tecniche di gestione della relazione di aiuto, Sicurezza sul lavoro ed ancora, Tecniche di assistenza sanitaria e Procedure medico-sanitarie.

Il valore del corso

Il corso per Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare offrirà, dunque, la possibilità di vivere un’esperienza formativa altamente professionalizzante per l’assunzione a pieno titolo di un ruolo professionale estremamente valido e richiesto. L’esperienza formativa offrirà, inoltre, agli studenti già in possesso di attestato di qualifica OSS la possibilità di conseguire una qualifica professionale O.S.S.S. di validità nazionale.

 

 

Corso di Formazione OSSS – OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE

Per avere maggiori informazioni circa i costi e le modalità di iscrizione contattaci ai numeri:

Telefono: 081/5704220 –  whatapp ares formazione Mobile con Whatsapp :  3929164153

Oppure inviaci una mail al nostro indirizzo: ares@infoares.it

Oppure visita la nostra pagina Facebook : 

 

Informazioni : 0815704220 / 0815705650 MOBILE CON WHATSAPP: 3929164153

I nostri uffici sono aperti dal lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Indirizzo : Viale Campi Flegrei 41, 80124 Napoli | Indirizzo Mail : info@infoares.it