• Telefono : 081 5704220 - 0815705650 | Fax : 08119360595 / 08119360666 Messaggia su WhatsApp Mobile Con Whatsapp: 3929164153
  • ares@infoares.it | Canale Video Youtube

Formazione CNI – Corso RSPP – Modulo C (24 ore)

corso rspp modulo c

Il corso RSPP – Modulo C proposto ha come obiettivo l’acquisizione delle conoscenze e le abilità per progettare e gestire i processi formativi, anche per la diffusione della cultura della sicurezza, per pianificare, gestire e controllare le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso i sistemi di gestione, nonché per utilizzare le corrette forme di comunicazione per favorire la partecipazione e la collaborazione tra i vari soggetti del sistema azienda.

Di cosa si occupa?

Si occupa di mettere in campo tutte le procedure atte a proteggere il lavoratore, analizzando, e quindi prevedendo, il verificarsi di condizioni pericolose per la sua sicurezza.
Si tratta quindi di una figura professionale, fortemente voluta dal Governo italiano già a partire dal 1994.

La normativa vigente, che ne regolamenta l’esistenza, è il D.Lgs. 81/2008, frutto della ricezione in Italia delle Direttive Europee in merito al miglioramento delle condizioni di sicurezza e salute dei lavoratori.

Come si svolge il corso?

Il corso è suddiviso in cinque moduli e prevede il conseguimento di un attestato di qualifica, successivamente al superamento del questionario finale.

Chi insegna?

Docenti laureati in Ingegneria e professionisti provenienti dal mondo del lavoro cureranno lo svolgimento di attività in maniera estremamente mirata e professionale. Il corpo docenti tratterà con competenza e disponibilità ogni materia prevista garantendo, così, la giusta formazione del discente.

Di seguito i docenti impegnati nel corso:

  • Docente: Ing. Angela Volpe
  • Docente: Ing. Pio Iovane
  • Docente: Prof. Ing. Pasquale Natale

Cosa si studia?

Gestione della sicurezza, valutazione del rischio, gestioni degli incontri lavorativi e della riunione periodica, analisi dei fabbisogni, processo di miglioramento continuo.

Nello specifico le tematiche affrontate saranno

Modulo 1

  1. Organizzazione e sistemi di gestione
  2. La valutazione del rischio come: a) processo di pianificazione della prevenzione; b) conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l’individuazione e l’analisi dei rischi; c) elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza presi.
  3. Impianto elettrico e di terra nei cantieri.

Modulo 2

  1. Organizzazione e sistemi di gestione
  2. Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL, integrazione e confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.)
  3. Il processo del miglioramento continuo
  4. Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  5. Il sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc.
  6. Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro
  7. Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione
  8. Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica
  9. Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali

Modulo 3

  1. Rischi di natura ergonomica
  2. L’approccio ergonomico nell’impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature
  3. L’approccio ergonomico nell’organizzazione aziendale
  4. L’organizzazione come sistema: princìpi e proprietà dei sistemi
  5. Rischi di natura psicosociale

Modulo 4

  1. Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn –out
  2. Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sulla efficienza organizzativa, sul comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute
  3. Strumenti, metodi e misure di prevenzione
  4. Analisi dei bisogni didattici
  5. Ruolo dell’Informazione
  6. Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.Lgs. 81/08 e altre direttive europee)
  7. Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro
  8. Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.)
  9. Ruolo dell’Informazione e della formazione
  10. Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro
  11. Modelli circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc Elementi di progettazione didattica

Modulo 5

  1. Analisi dei fabbisogni
  2. Definizione degli obiettivi didattici
  3. Scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi
  4. Metodologie didattiche
  5. Sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda
  6. Verifica finale

Il valore del corso

Acquisizione da parte dei responsabili del servizio di prevenzione e protezione le conoscenze/abilità relazionali e gestionali per progettare e gestire processi formativi in riferimento al contesto

lavorativo e alla valutazione dei rischi, anche per la diffusione della cultura alla salute e sicurezza e del benessere organizzativo; pianificazione e gestione delle le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso sistemi di gestione della sicurezza.

 

Per maggiori informazioni sui corsi accreditati Cni svolti in Ares contattaci ai seguenti contatti:

Per avere maggiori informazioni circa i costi e le modalità di iscrizione contattaci ai numeri:

Telefono: 081/5704220 –  whatapp ares formazione Mobile con Whatsapp :  3929164153

Oppure inviaci una mail al nostro indirizzo: ares@infoares.it

Oppure visita la nostra pagina Facebook : 

Tel: 0815704220 / 0815705650 - Fax : 08119360595 / 08119360666 - Mobile: 3929164153

Apertura Uffici Lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Indirizzo : Viale Campi Flegrei 41, 80124 Napoli Mail : info@infoares.it