• Telefono : 081 5704220 - 0815705650 | Fax : 08119360595 / 08119360666 Messaggia su WhatsApp Mobile Con Whatsapp: 3929164153
  • ares@infoares.it | Canale Video Youtube

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)

Il CNI, per proteggere ulteriormente i lavoratori, ha elaborato una nuova figura professionale ad hoc.

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nasce dall’esigenza di incrementare tutta una serie di servizi per la prevenzione e protezione sul luogo di lavoro. Questa figura professionale fu concepita dal legislatore italiano, per la prima volta, nel lontano 1994, per affiancare il datore di lavoro sulle norme da adottare in materia di sicurezza. Solo con il Decreto Legge numero 81 del 2008 si giunse a recepire, nella legislazione italiana, la direttiva dell’Unione Europea riguardante il controllo ed il miglioramento delle condizioni lavorative e di sicurezza al fine di garantire tutti i soggetti coinvolti nel complesso mondo del lavoro.

Competenze del RSPP

Il Responsabile ha il compito fondamentale di progettare e diffondere tra i lavoratori una nuova forma mentis che garantisca a tutti una reale sicurezza sul luogo di lavoro. Per giungere a questo importante traguardo, il RSPP deve progettare, dirigere e verificare le diverse misure tecniche, logistiche e procedurali riguardanti la sicurezza aziendale (tramite adeguati sistemi di gestione). Al fine di rendere partecipi tutti gli impiegati dell’azienda (circa le misure adottate per la prevenzione e la sicurezza) il RSPP dovrà favorire la presenza e la partecipazione di tutti i soggetti del sistema aziendale durante le sue spiegazioni.

Chi può svolgere questo compito

In pratica chiunque all’interno di un’azienda ha la possibilità di svolgere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, che sarà scelto dal datore di lavoro. E’ stata adottata una simile scelta perché solo una persona interna all’azienda può conoscerne tutti i punti di forza e i lati deboli. Questi ultimi dovranno essere risolti il prima possibile per rendere il luogo di lavoro il più sicuro possibile.

Modulo C del Corso di RSPP (24 ore)

Il corso è costituito da cinque moduli e al termine è previsto il raggiungimento di un attestato di qualifica valido sia per l’Italia che a livello europeo. Il documento si potrà ottenere solo dopo aver superato un questionario conclusivo. Nel Corso verrà spiegato come gestire la sicurezza, valutare i singoli rischi, dirigere incontri lavorativi e riunioni periodiche, analizzare e ottenere quanto necessario per rendere sicuro il luogo di lavoro.

Tel: 0815704220 / 0815705650 - Fax : 08119360595 / 08119360666 - Mobile: 3929164153

Apertura Uffici : Lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Sede Legale : Viale Campi Flegrei 41 - 80124 Napoli                  Sede Operativa : Via Medina n.5 - 80133 Napoli / Mail : info@infoares.it