• Telefono : 081 5704220 - 0815705650 | Fax : 08119360595 / 08119360666 Messaggia su WhatsApp Mobile Con Whatsapp: 3929164153
  • ares@infoares.it | Canale Video Youtube

Servizio civile all’estero: come accedere?

Probabilmente non tutti sanno che il Servizio Civile può essere svolto anche al di fuori dei confini nazionali del nostro Paese, ma vediamo nello specifico come funziona questa diversa opportunità

Servizio Civile all’estero: normativa

La normativa che regolamenta il Servizio Civile all’estero, ovvero in territori extranazionali, è delineata nell’articolo 9 della legge 64 del 6/03/01, in cui è espressamente indicato che tutti i cittadini che desiderano prestare il loro servizio, anche al di fuori dei confini nazionali, possono tranquillamente farlo.

Non a caso la legge prevede che i volontari possono svolgere il proprio operato anche presso “enti e amministrazioni operanti all’estero, nell’ambito di iniziative assunte dall’Unione Europea, nonché in strutture per interventi di pacificazione e cooperazione fra i popoli, istituite dalla stessa UE o da organismi internazionali operanti con le medesime finalità ai quali l’Italia partecipa”.

È certo che un’occasione di questo tipo è unica ed irripetibile ed offre ai giovani un’opportunità a dir poco eccezionale di arricchimento, di crescita e soprattutto di formazione.

Come rintracciare i bandi del Servizio Civile all’estero?

In genere, i bandi per il Servizio Civile all’estero vengono pubblicati in concomitanza con quelli indirizzati al territorio italiano e sono anch’essi a cadenza annuale. Il progetto è stilato in collaborazione con gli enti di accoglienza e può riguardare sia il territorio europeo che quello extra-europeo; la grande quantità di programmi organizzati fino a questo momento, infatti, ha coinvolto praticamente tutti i continenti.

Livello di partecipazione al Servizio Civile all’estero

Diversi sono stati i ragazzi che hanno deciso di prendere parte ai progetti di Servizio Civile all’estero. Dal 2002 al 2015 hanno, infatti, partecipato a programmi extranazionali di Servizio Civile all’incirca 5.233 ragazzi. Nello specifico, nel 2015 hanno partecipato a questa tipologia di bandi 623 giovani in diversi paesi, di cui: 6 in Australia, 24 in Asia, 204 in Africa, 236 in America e 153 in Europa. Per quanto riguarda le attività svolte: 115 si sono occupati di educazione, 4 di interventi di peacekeeping (cioè di mantenimento della pace), 37 di sostegno in comunità, 133 di assistenza e 10 di cooperazione decentrata.

Quali sono le attività che si possono svolgere con il Servizio Civile all’estero?

Sostanzialmente le attività che si possono svolgere con il Servizio Civile all’estero sono molto simili a quelle previste all’interno del nostro territorio­, ovvero: tutela dell’ambiente, insegnamento, cure mediche, volontariato con i bambini, sviluppo internazionale, ecc…

Come avviene la formazione?

Per quel che riguarda la formazione questa viene effettuata per il primo mese in Italia, concentrandosi innanzitutto sulle informazioni basilari e necessarie e poi, in un secondo momento, entrando nel dettaglio del progetto cui si intende partecipare.

Pagamento

Per quanto riguarda il corrispettivo economico, oltre ai € 433,80 mensili, vengono aggiunti degli importi di indennità giornaliera, nel dettaglio:

  • € 13,00 per coloro che si spostano in Centro e Sud America, Africa e Sud-est asiatico;
  • € 14,00 per coloro che svolgono il Servizio Civile in Russia, Asia (incluse India e Cina) e tutti i Paesi dell’Europa dell’Est;
  • € 15,00 per coloro che si spostano in Europa, Giappone ed America Settentrionale.

In più vitto ed alloggio sono a carico dell’Ente ed è previsto il rimborso per gli spostamenti (andata e ritorno).

Come partecipare?

Per poter partecipare al Servizio Civile all’estero è sufficiente inviare la propria candidatura all’Ente promotore dell’iniziativa, con tempi e modalità chiarite nel bando.

Per tutte le altre informazioni basta cliccare sul seguente link http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/servizio-civile-nazionale/scn-allestero/

Kristina Barresi

Tel: 0815704220 / 0815705650 - Fax : 08119360595 / 08119360666 - Mobile: 3929164153

Apertura Uffici : Lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Sede Legale : Viale Campi Flegrei 41 - 80124 Napoli                  Sede Operativa : Via Medina n.5 - 80133 Napoli / Mail : info@infoares.it