• Telefono : 081 5704220 - 0815705650 | Fax : 08119360595 / 08119360666 Messaggia su WhatsApp Mobile Con Whatsapp: 3929164153
  • ares@infoares.it | Canale Video Youtube

Tag Archives: privacy

la figura dpo

ARES, corso sul DPO

Redazione No Comments

ARES (Associazione Ricerca e Sviluppo) ha organizzato un corso sulla figura del DPO (Data Protection Officer, o Responsabile della Protezione dei Dati) che avrà inizio a gennaio 2019

Il GDPR (General Data Protection Regulation) è il regolamento europeo (679/2016) entrato in vigore il 25 maggio 2016 che funge da nuova normativa di riferimento sulla privacy e che nella legislazione italiana è stato recepito attraverso il D.Lgs. 101/2018. Tra gli adempimenti in esso previsti emerge per gli enti pubblici l’obbligo di designare una figura di grande importanza, come quella del DPO (Data Protection Officer). Lo stesso obbligo è esteso anche nei seguenti casi:

  • se le attività principali del titolare o del responsabile consistono in trattamenti che richiedono il monitoraggio regolare e sistematico di interessati su larga scala;
  • se le attività principali del titolare o del responsabile consistono nel trattamento su larga scala di categorie particolari di dati o di dati personali relativi a condanne penali e reati.

Le competenze richieste alla figura del DPO

Il DPO, chiamato anche Responsabile della Protezione dei Dati, è un professionista che deve avere grandi competenze in materia di protezione dei dati personali. In realtà, i suoi compiti possono essere assunti anche da aziende che mettono a disposizione di terzi le capacità e l’esperienza dei propri tecnici. Nel caso degli enti pubblici, il DPO può offrire supporto tecnico nell’attuazione delle politiche di privacy ed al contempo coordinare e controllare tutti i passaggi previsti in quest’ultime: dalla produzione e dall’aggiornamento dei registri contenenti consensi ed informative all’espletamento delle misure di sicurezza ed alla valutazione dei rischi. Inoltre, è tenuto a fornire supporto al titolare del trattamento dati o ai terzi che ne eseguono le funzioni, vigilando sull’osservanza del GDPR in sinergia con le autorità di controllo

Corso di formazione ARES sul DPO

ARES, Associazione Ricerca e Sviluppo, Ente di Formazione riconosciuto dal CNI (Consiglio Nazionale Ingegneri), ha organizzato un corso ad hoc sulla formazione professionale della figura del DPO  “Responsabile della protezione dei dati – Data Protection Officer, DPO”, ai sensi del Regolamento 679 dell’Unione Europea del 2016, che ha lo scopo di salvaguardare i dati personali sia delle Pubbliche Amministrazioni sia degli Enti Pubblici.

Il corso prevede la formazione della figura specializzata del Responsabile della Protezione dei Dati (DPO), sia per ciò che riguarda l’aspetto teorico e metodologico che sotto l’aspetto pratico, con materie come il diritto alla protezione dei dati personali e le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Il corso prevede una verifica finale, all’esito positivo della quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione e di idoneità secondo gli standard del CNI.

Suddivisione del corso

Il corso sarà suddiviso in 3 moduli della durata complessiva di 80 ore e formati da circa 15 lezioni di 4 o 8 ore che si svolgeranno preferibilmente il venerdì pomeriggio e il sabato mattina. Gli insegnanti saranno sia giuristi che ingegneri, i quali durante le lezioni approfondiranno ogni peculiarità tecnica e giuridica delle materie trattate. Il corso, che si articolerà in tre moduli (giuridico-normativo; procedurale e tecnico-operativo), avrà inizio l’11 gennaio 2019 e terminerà il 22 febbraio.  

La Redazione

locadina open day

Il 25 maggio è vicino, ARES celebra e supporta il GDPR con il suo personale e nuovissimo Open Day!

Redazione No Comments

In collaborazione con PSB Consulting, l’ Associazione Ricerca e Sviluppo propone un nuovo e validissimo evento in grado di celebrare la definitiva entrata in vigore del GDPR con un regalo ancor più speciale: consulenza gratuita!

Sembra ieri, eppure, il 25 maggio è quasi arrivato! Sembrano trascorsi appena pochi giorni dalle prime informazioni sul GDPR, dai primi quesiti, dalle prime delucidazioni, dai primi convegni…e in un attimo, eccoci qui! felicemente pronti al 25 maggio con un nuovissimo ed importante evento ARES e con una nuova, straordinaria ed imperdibile occasione.

Il 25 maggio, data ultima per l’adeguamento al Regolamento Generale per la protezione dei dati 2016/679, sarà anche la giornata in cui ARES, con il proprio cuore e l’intenso amore per il proprio lavoro,  metterà a disposizione e per il beneficio di tutti, non solo la sede,  ma anche l’immensa professionalità che da sempre la contraddistingue.

L’open day organizzato dall’Associazione Ricerca e Sviluppo in collaborazione con la straordinaria realtà di PSB Consulting si terrà dalle 9:00 alle 20:00 e celebrerà, dunque, nel più sapiente dei modi, la sopraggiunta e fatidica data segnando, ancora una volta, quel che risulta essere una vera e propria tappa storica per le realtà lavorative e personali con uno straordinario, significativo ed energetico evento.

L’open day che verrà celebrato dal forte connubio ARES – PSB  Consulting potrà, dunque, con il tenace lavoro e la ferrata competenza dei nostri specialisti, risollevare le sorti di coloro che, tra strette tempistiche, dubbi, lacune ed informazioni sommarie, non hanno ancora saputo comprendere direttive e adempimenti richiesti dal nuovo regolamento europeo GDPR.

Il 25 maggio 2018, infatti, rappresenterà la data ultima per l’adeguamento al Regolamento Generale per la protezione dei dati 2016/679, altrimenti detto General Data Protection Regulation; concretizzando, dunque, non solo la scrupolosa osservanza di ruoli e procedure ma anche le possibilità di sanzionamento per le eventuali inadempienze che ricordiamo essere pari anche a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo di gruppo.

Il GDPR conterrà, infatti, molteplici e innovativi principi e concetti; tutti da apprendere e minuziosamente osservare, e tutte le aziende saranno rigorosamente tenute ad aggiornarsi alla luce di questi, adeguando, dunque, organizzazione interna e policy non solo in base alle nuovissime direttive ma anche alla nuova importanza conferita al dato sensibile.

La tecnologia, entrata nella nostra vita in modo decisamente predominante, ha dato origine, infatti, a precisi valori, ed anche determinati fatturati, che sono andati, nel tempo, a strutturarsi proprio sul possesso e sulla gestione dei dati piuttosto che sull’erogazione di prodotti e servizi.

La tangibile necessità di protezione di questo bene “prezioso”, o di quel che potremmo tranquillamente definire nuovo “oro nero”, renderà, dunque,  fondamentale e necessaria l’osservanza tutte le procedure stabilite dalle nuove direttive GDPR, ma farà anche in modo che ogni titolare di azienda diventi responsabile dei propri sistemi dati e della loro tenuta e difesa anche e soprattutto a fronte di possibili violazioni e/o incidenti.

Si evince a questo punto l’importanza di un evento ma anche la straordinarietà di un’occasione che, sotto forma di Open Day, andrà a dare il proprio contributo per l’osservanza del GDPR ed il proprio supporto a tutti coloro che ne necessiteranno.

Adempiere correttamente a tutte le procedure è fondamentale… ed anche se non è facilissimo e se le tempistiche non sono delle più generose, è ancora possibile farcela, soprattutto, grazie alla forza scaturita dal connubio ARES e PSB Consulting.

1

Tel: 0815704220 / 0815705650 - Fax : 08119360595 / 08119360666 - Mobile: 3929164153

Apertura Uffici : Lunedi al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 | Sede Legale : Viale Campi Flegrei 41 - 80124 Napoli                                  Sede Operativa : Via Medina n.5 - 80133 Napoli / Mail : info@infoares.it